Noleggio Protetto: se perdi il lavoro non resti a piedi

Noleggio Protetto: se perdi il lavoro non resti a piedi

Ritrovarsi in un momento di difficoltà può capitare anche ai guidatori più fortunati. Un semplice imprevisto può sconvolgere prospettive e progetti, come un noleggio a lungo termine. Proteggersi e tutelarsi nel migliore dei modi è d’obbligo, per questo servizi come Noleggio Protetto cercano di venire incontro al bisogno di sicurezza sempre più crescente degli automobilisti.

Noleggio Protetto di Arval, progetto nato dal Gruppo BNP Paribas in collaborazione con Nobis Assicurazioni, consente il noleggio a medio o lungo termine di un veicolo, sia privato che commerciale, permettendo di mantenere la propria vettura in caso di perdita del lavoro per giustificato motivo o per grave invalidità permanente in caso di infortunio.

Noleggio Protetto si applica ai noleggi dai 36 ai 48 mesi. Ha un costo aggiuntivo di soli 8 euro rispetto al normale canone di noleggio, che è predefinito in base alla vettura scelta. Come per le normali formule a lungo termine, al termine del contratto si può scegliere se continuare a guidare il proprio mezzo, cambiarlo o restituirlo. Nel caso di imprevisti sopra descritti, il cliente potrà scegliere se mantenere il veicolo e avere fino a sei canoni di rimborso, oppure chiudere il contratto anticipatamente, con una totale copertura assicurativa delle penali fino a 20.000 euro.

L’agevolazione offerta da Arval si applica a Citycar, Suv e Veicoli Green. Particolare attenzione viene data ai Veicoli Commerciali, con i Pack, pacchetti veicolo con allestimento specifico per rispondere a diverse realtà lavorative artigiane.

Se reputi che i nostri approfondimenti siano utili, continua a seguirci. Alla prossima!

Utilizziamo Cookies tecnici e/o Plugin per il regolare funzionamento del sito. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi