Prospettive e Previsioni sul Settore delle Auto Usate 2021

Prospettive e Previsioni sul Settore delle Auto Usate 2021

L’usato è un settore sempre più importante e strategico nel campo dell’Automotive, e a dirlo sono i numeri delle previsioni per il 2021.

Una vettura non conclude il suo ciclo vitale con il suo primo proprietario: basta considerare le strategie del Nlt e dei concessionari (soprattutto in tempi di Covid-19) per capire come, l’usato, sia un mercato importantissimo. Lo è stato anche nel 2020, e per il futuro, come avevamo già anticipato, la tendenza sembra non dare cenni di cedimento.

Le Previsioni di Quintegia nel Settore delle Auto Usate

Il primo a sottolineare questo trend positivo è Tommaso Bortolomiol, partner di Quintegia.

“Le previsioni, in questo momento, sono molto difficili da effettuare: di sicuro la disponibilità di prodotto sarà inevitabilmente bassa, perchè sono poche le auto uscite nell’ultimo anno dalle flotte del noleggio a lungo termine, così come sono poche le auto provenienti dal remarketing delle Case e l’usato ‘deflottato’ dal Rac sarà praticamente pari a zero, non essendoci stata una stagione turistica” spiega Bortolomiol.

Si evince che, nonostante gli incentivi, la nuova mobilità elettrica e le innovazioni continue che pervadono il settore dell’Automotive, il mercato della auto usate non voglia lasciare la presa. Sono ancora tanti coloro che, per una ragione o per l’altra, preferiscono affidarsi all’usato rispetto al nuovo.

“Non è detto, quindi, che la domanda diminuisca, anche perché spesso questa domanda riguarda l’acquisto della seconda auto, vista la paura che c’è in questo momento nell’utilizzare i mezzi pubblici”.

Ed effettivamente, Bortolomiol coglie nel segno. Nonostante tutto, in questo periodo, l’auto privata si riconferma più importante che in pre-pandemia.

L’Usato nell’Era Digitale

Ciò che rende sempre più efficiente il mercato delle auto usate è il Digital. Sono tantissime le piattaforme che si occupano di collegare venditori e compratori in modo semplice e veloce.

Secondo un ultimo studio, infatti, sono proprio le nuove generazioni quelle più propense a comprare auto usate online. Un po’ perché le generazioni precedenti sono in media più ricche, un po’ perché i millennials hanno imparato bene come muoversi online e sono abituati fin da subito alla compravendita in qualsiasi settore.

Alcune case automobilistiche di lusso, come Porsche, hanno creato addirittura un loro Store-Online per l’acquisto dell’usato.

Per le auto usate provenienti dal noleggio, riprendiamo ancora una volta le parole di Tommaso Bortolomiol:

“almeno nel primo semestre non ci sarà una grande sostituzione dei veicoli nelle flotte aziendali e, in secondo luogo, le auto immesse sul mercato avranno un’anzianità e un chilometraggio maggiori rispetto al passato: per questo, il prodotto deflottato da Nlt quest’anno sarà appetibile soprattutto per la fascia dei ‘veri usatisti’, ovvero gli operatori professionali specializzati”.

“Diversi noleggiatori si sono organizzati per veicolare il proprio usato in forma diretta, attraverso le piattaforme digitali”.

Le Strategie dei Venditori dalle Parole di Tommaso Bortolomiol

“Non esiste una ricetta unica – risponde Bortolomiol – Sicuramente, ottimizzare i processi di gestione del business (definizione del prezzo, promozioni – anche sul digital -, vendita vera e propria) da quando l’auto entra in azienda a quanto viene consegnata è fondamentale per determinare la velocità di smaltimento e la rotazione del capitale. In secondo luogo è strategico dotarsi di risorse qualificate che svolgano il ruolo di ‘buyer di prodotto’: quest’anno, non a caso, molti concessionari hanno avviato un processo di acquisto diretto delle auto dal mercato dei privati.

“Il terzo elemento è la capacità analitica, ovvero essere in grado di monitorare gli indicatori di performance specifici, un fattore importantissimo per ottenere i migliori risultati”. 

Sembra che l’usato rimarrà un settore cardine per le entrate monetarie di rivenditori e concessionari.

Nel 2021, questo mercato sarà sempre più nelle mire dei dealer. Un obiettivo complesso che non può essere lasciato da parte.

Se reputi che i nostri approfondimenti siano utili, continua a seguirci. Alla prossima!

Utilizziamo Cookies tecnici e/o Plugin per il regolare funzionamento del sito. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi