Nissan Dice Addio al Diesel con la Nuova Qashqai

Nissan Dice Addio al Diesel con la Nuova Qashqai

Mild Hybrid e E-Power, questa è la rivoluzione della terza generazione di crossover Nissan.

Dopo 14 anni dalla sua nascita, la terza Qashqai torna nuova nel design e nella motorizzazione. La terza generazione di Qashqai è stata svelata a Roma come auto rappresentativa del cambiamento. Come potrebbe essere altrimenti. In questi 13 anni sono state vendute 338.866 unità.

L’evoluzione di Qashqai si basa su 3 pilastri: eredità, tecnologia/connettività e elettrificazione.

Caratteristiche del Nuovo Nissan Qashqai

Il nuovo design esterno della Nissan Qashqai si fonda molto sul modello precedente. Tuttavia, internamente, gli spazi e il bagagliaio sono diventati più capienti.

La V Motion frontale è diventata più netta arrivando fino al montante. prese d’aria più muscolose, ruote da 20 pollici e passaruota più imponente e muscoloso, e poi gli specchietti montati sullo sportello per aumentare la visuale e ridurre l’angolo cieco.

Il tetto è più accentuato e dona alla carrozzeria l’effetto bicolor. Gli sportelli posteriori si aprono fino a 90° e il portellone è realizzato con apertura elettronica.

La Nuova Qashqai è stata presentata a Roma nel suo colore “Rosso Fuji” ma sono disponibili 16 varianti di cui 11 monocolore e 5 bicolore.

Il nuovo Nissan Qashqai è disponibile in due diverse motorizzazioni. In primis, sarà disponibile la Mild Hybrid 1.3 con varianti di potenza da 140 a 158 CV. Cambio Xtronic, trazione intelligente e integrale e 12 Volt di potenza pari a 48V rispetto alle altre vetture.

L’E-Power, considerato da Nissan il suo fiore all’occhiello, si basa su un motore elettrico alimentato a benzina che funge come generatore. In questo modo, viene completamente eliminata la cosiddetta ansia da ricarica.

Successivamente, nel 2022, è prevista la versione con tecnologia E-Power con motore elettrico da 190 CV.

La Qashqai è disponibile in 5 versioni differenti dalla Visia alla Tekna Plus.

Il listino completo non è stato ancora diffuso tuttavia, la versione Mild Hybrid con cambio manuale o da 158 con cambio Xtronic, cerchi da 18 pollici, 4 tonalità monocrome o tre bicolor e ampio pacchetto tecnologico di serie (con Propilot), è disponibile a partire da 33.870 euro.

Questa versione è già ordinabile. In pochi giorni sono già stati realizzati più di 400 preventivi e 153 ordini.

L’obiettivo di Nissan è raggiungere i 30.000 esemplari l’anno. Staremo a vedere una volta finita la fase di omologazione.

Se reputi che i nostri approfondimenti siano utili, continua a seguirci. Alla prossima!

Utilizziamo Cookies tecnici e/o Plugin per il regolare funzionamento del sito. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi