ANIASA: serve svolta digitale per il Documento Unico

ANIASA: serve svolta digitale per il Documento Unico

È stata raccolta la richiesta di ANIASA che chiedeva il rinvio dell’entrata in vigore del Documento Unico di Circolazione (DU), certificato pensato per sostituire il Certificato di Proprietà (emesso da ACI) e il Libretto di Circolazione (emesso dalla Motorizzazione).

L’idea del Certificato Unico, pensato per snellire la burocrazia ed i costi, ha da subito trovato ostacoli e rinvii da parte delle associazioni del settore automotive, che hanno lanciato un vero e proprio allarme per quanto riguarda una scorretta integrazione tra i vari sistemi del PRA e l’Archivio Nazionale dei Veicoli, e una generalizzata lentezza delle procedure digitali. Questi problemi di comunicazione portano a lungaggini burocratiche che, senza un intervento, sono destinate a diventare un ritardo senza fine che peserà sulle spalle degli automobilisti.

ANIASA sottolinea tre principali criticità che comporterebbero un serio problema per le flotte aziendali:

  • La lentezza sistematica delle attuali procedure non permette di completare con velocità il processo delle immatricolazioni di fine mese, che sono il 30% dei volumi attuali;
  • La costante richiesta di intervento manuale sulle pratiche, a causa dell’integrazione non comunicante dei vari sistemi, che porta ad aumenti dei costi delle procedure;
  • I ritardi pressanti (fino a dieci giorni in più) per quanto riguarda la mancata attivazione del trasferimento di proprietà con cambio d’uso a fine noleggio, che comporta un aumento della spesa per le società di noleggio.

L’introduzione del Documento Unico è stata rinviata dal 31 marzo al 30 giugno, data che ANIASA e le associazioni di categoria sperano sia abbastanza lontana per poter risolvere i tanti problemi che il neonato DU ha già creato.

Se reputi che i nostri approfondimenti siano utili, continua a seguirci. Alla prossima!

Utilizziamo Cookies tecnici e/o Plugin per il regolare funzionamento del sito. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi