Toyota Professional sempre più green, crescono le flotte in elettrico

Toyota Professional sempre più green, crescono le flotte in elettrico

Toyota fa un altro passo nella direzione dell’elettrico per le flotte aziendali con il suo marchio dedicato agli LCV Professional. Con la nuova Toyota Proace Electric, il marchio giapponese pensa a un futuro per i veicoli commerciali incentrato sull’elettrico.

Il lancio del nuovo Proace Electric apre, di fatto, la strada nel settore LCV a zero emissioni, portando con sé un obiettivo non da poco. L’intento che si è posto Toyota per il 2021 è quello di raggiungere il numero minimo di 6.200 immatricolazioni, incrementando quindi le cifre che erano state totalizzate lo scorso anno.

La roadmap di Toyota verso una green mobility trova ramificazioni in ogni forma dell’elettrico. Dal Full Hybrid al Plug-In, fino ad arrivare all’idrogeno, Toyota vuole arrivare a soddisfare ogni tipo di business con una flotta sempre più grande e versatile di veicoli commerciali, adatti ad ogni tipo di business.

In questo contesto di crescita, la Toyota Proace Electric è studiata per poter rispondere all’esigenze di un pubblico corporate vasto, che possa usufruire a pieno dell’esperienza dell’elettrico in città, anche in formula con noleggio a lungo termine.

La Proace Electric prevede un costo totale di proprietà molto basso, al contrario del suo valore residuo, settato sulla sorella Proace Diesel, attualmente tra i migliori della sua categoria.

Se reputi che i nostri approfondimenti siano utili, continua a seguirci. Alla prossima!

Utilizziamo Cookies tecnici e/o Plugin per il regolare funzionamento del sito. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi