Targa Auto: cosa fare in caso di Furto o Smarrimento?

Targa Auto: cosa fare in caso di Furto o Smarrimento?

La Targa identifica l’Autoveicolo e il suo Proprietario, e la Legge prevede infatti l’obbligo di circolare con targa esposta e ben visibile. Nel momento in cui l’unica targa o una delle due targhe identificative del mezzo viene smarrita o sottratta o risulta rovinata o distrutta, il Proprietario del mezzo a cui è intestata la carta di circolazione, deve farne denuncia entro le 48 ore successive.

Dopo la denuncia si circola con la Targa provvisoria. Trascorsi 15 giorni dalla denuncia di smarrimento anche di una sola delle targhe, senza che queste siano state ritrovate, il Proprietario della vettura deve richiedere alla Direzione generale della M.C.T.C. nuova immatricolazione del veicolo.

Legittimati alla richiesta, sono l’intestatario o una persona incaricata con delega. Per presentare la domanda di re-immatricolazione, che comporta anche la re-iscrizione del mezzo al PRA, è necessario compilare l’apposito modulo di richiesta disponibile presso le sedi territoriali ACI a cui allegare i seguenti documenti:

  • Libretto di Circolazione
  • Certificato di Proprietà
  • Copia della denuncia di Targa smarrita o rubata
  • Copia del Documento di Identità valido (se cittadino extra-UE anche del permesso di soggiorno)
  • Una delle due Targhe – solo se la targa smarrita è quella anteriore o posteriore.

Bisogna tenere presente che la re-immatricolazione comporta un costo, che raramente rimane sotto i 100 €uro. I tempi di attesa per una nuova targa si stima circa una settimana dalla richiesta. In questo periodo, il conducente dovrà circolare come detto poc’anzi, con una targa provvisoria.

Se questo argomento ti è piaciuto, continua a seguirci per altre novità. Alla prossima!

Utilizziamo Cookies tecnici e/o Plugin per il regolare funzionamento del sito. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi